Covid-19

SOGGIORNI IN SICUREZZA

Siamo pronti ad accogliervi in piena sicurezza adottando uno specifico Protocollo Covid 19 sulla base delle linee guida nazionali che, in sintesi, prevede: distanziamento sociale favorito dagli ampi spazi comuni e ristorativi, obbligo di uso della mascherina negli spazi comuni, gel disinfettante a disposizione degli ospiti, pulizia accurata, sanificazione con prodotti idonei e certificati, perossido di idrogeno nebulizzato nelle camere e negli spazi comuni, etc. .

Dal 1° al 30 aprile 2022 il Green Pass rafforzato (derivante anche da vaccinazione o guarigione) è obbligatorio per l’accesso  al centro benessere (piscina indoor, palestra, Spa).

Vi aspettiamo a Gubbio, nel cuore dell’Umbria, per un soggiorno indimenticabile all’insegna della natura, dell’arte, della bellezza dei nostri borghi e di tutte le attività che questa meravigliosa terra può offrirvi in sicurezza in virtù dell’ambiente incontaminato e della bassa densità della popolazione.

SINTESI DELLE MISURE ANTI-COVID 19

Abbiamo a cuore la nostra e la vostra salute. Qui di seguito, in sintesi, riportiamo le misure che abbiamo preso per
rendere sicuro il vostro prossimo soggiorno.

Misure di carattere generale di prevenzione COVID-19

Le generali misure di prevenzione e contenimento del contagio sono fattori essenziali, imprescindibili e fondanti del Protocollo Covid19 aziendale e includono:

  • sanitizzare frequentemente le mani con acqua e sapone e con i prodotti messi a disposizione
  • evitare di toccare gli occhi, il naso e la bocca
  • indossare costantemente una mascherina facciale (deve essere indossata coprendo sia la bocca che il naso)
  • tossire o starnutire coprendosi con il braccio piegato o un fazzoletto, che deve poi essere immediatamente eliminato
  • mantenere sempre una distanza interpersonale non inferiore ad un metro
  • evitare contatti stretti / strette di mano / abbracci con altre persone

Specifiche misure di prevenzione COVID-19

  • Tutti i dipendenti del Park Hotel ai Cappuccini sono sottoposti al controllo del green pass (in base alla normativa in vigore) ed indossano costantemente le mascherine per l’intera durata del turno di lavoro ad eccezione del personale amministrativo che lavora negli uffici interdetti al pubblico e nel rispetto del distanziamento sociale
  • Quotidianamente, prima dell’ingresso, tutti i dipendenti si sottopongono a misurazione della temperatura corporea
  • Tutti gli ospiti del Park Hotel ai Cappuccini sono sottoposti al controllo del green pass (in base alla normativa in vigore) e devono indossare costantemente la mascherina tranne che all’interno della propria camera e seduti presso il ristorante/bar/sala colazioni
  • Tutte le camere vengono igienizzate sia con prodotti sanitizzanti certificati (quotidianamente) che con nebulizzatore di perossido di ossigeno (alla partenza dell’ospite)
  • Tutte le camere e le aree comuni vengono sottoposte a sanitizzazione periodica aggiuntiva con apposito nebulizzatore di perossido di idrogeno
  • Sono state verificate tutte le caratteristiche di aerazione dei locali e degli impianti di ventilazione e sono stati sanitizzati e dove necessario sostituiti tutti i pacchi filtranti degli impianti di areazione e/o climatizzazione
  • Il servizio a buffet in sala colazioni è in modalità assistita e protetta
  • Il lay-out della sala colazioni e del ristorante sono stati rivisti per sfruttare al meglio gli ampi spazi interni ed esterni di cui è dotata la struttura e favorire il distanziamento
  • Sono stati ripensati i flussi di dipendenti e ospiti al fine di ridurre assembramenti in entrata ed uscita dall’albergo
  • Regolamentazione degli accessi al centro benessere Cappuccini Wellness & Spa
  • E’ stato creato all’interno dell’hotel un apposito Comitato per il Protocollo Covid-19

Contributi di stato