Ultima domenica di maggio: Palio della Balestra

Questa gara d'arme che risale all’epoca medievale, si celebra tra squilli di trombe e volteggiare di bandiere nel magnifico scenario di Piazza Grande, tra i balestrieri di Gubbio e quelli di Sansepolcro. E’ documentata fin dal XIV secolo e consiste nel centrare il "tasso", un bersaglio posto a 36 metri di distanza, scagliando un dardo con la balestra antica da postazione.  Al termine della manifestazione un corteo storico si snoda per le vie della città. Il Palio della Balestra viene ripetuto la seconda domenica di settembre a Sansepolcro.

Galleria fotografica

leggi tutti »